La vita è un piacere – esperienze culinarie al Ciasa Salares

La vita è un piacere – esperienze culinarie al Ciasa Salares

Al Ciasa Salares, non parliamo solo della qualità eccezionale dei decori, della sensazionale Beauty Spa Vives o della disponibilità dello staff, sempre sorridente e pronto a esaudire ogni vostro desiderio. Stiamo parlando del cibo. Il cibo è una gioia. Tutti adorano mangiare e, anche se non siete dei veri e propri gourmand, il ricordo delle prelibatezze gustate al Ciasa rimarrà a lungo.

Non uno, non due, bensì cinque ristoranti vi accolgono – La Siriola, Salares, La Terrazza, il Wine Bar e la Cantina dei Vini. Un’offerta gastronomica poliedrica che risveglierà i vostri sensi e vi porterà lungo un viaggio culinario straordinario.

Che cosa si mangia esattamente in un ristorante stellato? Il cibo degli dei? L’ambrosia e altre prelibatezze cantate da Omero o Virgilio? Il menu della Siriola si concentra su esperienze. Larice – un viaggio nel gusto in 8 tappe sorprendenti, e poi gli altri menù degustazione… Cirmolo, Pino, Abete, Betulla.

Potrete anche scoprire alcuni dei segreti di una cucina stellata partecipando a una cooking demonstration con Matteo Metullio e il suo staff. Vedrete cosa accade dietro alle quinte, carpendo particolari della filosofia e dell’identità dello chef. Potrete anche assaggiare le creazioni. Ça va sans dire.

Se un viaggio culinario è il vostro credo, non andate oltre. Qualcuno vuole del Kaiserschmarren? Amati dall’imperatore Franz Joseph I – o secondo la leggenda, da sua moglie Elizabeth, Sissi – questo pancake a strati si trova in tutta l’Austria e principalmente in Tirolo. Provatelo con marmellata di mirtillo rosso per un’esperienza unica. I Risoni con asparagi e salsa di scampi sono semplicemente sublimi. Si potrebbe tornare a San Cassiano solo per poterli gustare di nuovo. Cosa ne dite dei pistacchi di Bronte? Famosi in tutto il mondo, qui li gusterete in una mousse con cuore di mango – Da Bronte a Fortaleza andata e ritorno. Divino. Amate sapori più forti? Le Acciughe del Cantabrico vi stanno aspettando e le amerete di sicuro. O forse preferite un polpo Porto Santo Spirito, spiedini King Prawns oppure ravioli di quaglia fatti in casa.  

Le tradizioni familiari sono tutto per il Ciasa Salares, e di certo non vi lascerete sfuggire l’orto delle erbe aromatiche di nonna Hilda. Lo cura dal 1967 ed è il suo vanto. 15 tipi di insalata e 60 erbe aromatiche adornano questa gemma, 100% organica. Perché non gustarsi un aperitivo rinfrescante mentre esplorate questo piccolo capolavoro? Hugo con menta fresca e sciroppo di fiore di sambuco, Gin&Tonic con timo, basilico di montagna oppure fiori di lavanda, oppure Saké con yuzu.

Un viaggio a San Cassiano non sarebbe completo senza assaggiare dello speck. Nonno Paoli vi svelerà tutti i segreti della produzione di speck, accompagnato da un vino delizioso.

Il mondo vi appartiene – Un’esperienza culinaria unica vi attende al Ciasa Salares.

Pure Life Experiences
Emotions Travel Community
Audi Official Partner
Hotel Skipass Service
Dolomites Unesco